I gioielli di Cerere
Corredo votivo di età postmoderna
Cordina intrecciata, provette, cereali e legumi.


Votive outfit of postmodern age
Plaited string, test-tubes, cereals and legumes.




I gioielli di Cerere

Le suppellettili rinvenute nelle necropoli parlano di una presenza fisica appartenente al passato, descrivendo il gusto e la tecnologia dell'epoca.
Così i gioielli di Cerere rimandano a una presenza invisibile, divinità di un'epoca remota suggerendone le sembianze umane.

Cerere

Nel suo nome si ravvisa la radice indoeuropea kr che corrisponde all'idea di aguzzo, come l'appuntito chicco di grano.
Presso gli antichi romani era la divinità protettrice della vegetazione cereale e dei lavori agricoli.
Simbolo della forza generatrice della terra, era raffigurata col capo adorno di spighe e fiori.


The jewels of Ceres
The ornaments found in ancient burial places speak of a physical presence belonging to the past, describing the taste and technology of the time.
Thus the jewels of Ceres suggest an invisibile presence, the divinity of a remote age they evoke human aspects.

Ceres
We recognise in the name the Indo-European root kr which corresponds with the idea of pointed, like the pointed grain of wheat.
Among the ancient Romans she was the goddess of cereals and agricolture.
A symbol of the generative force of the earth, she was represented with spikes of wheat and flowers around her head.

 
..
..
..

© www.vetrateartistiche-valeri.it – Eleonora Valeri – Credits - Page update: 23.07.2013

..